Gazebo in legno composito per terrazze che sanno stupire

gazebo in legno

Uno spazio riparato dal sole che potete arredare con mobili di design

 

I gazebo in legno composito possono essere sistemati anche in terrazza, non solo in giardino, e sono molto facili da assemblare, praticamente alla portata di tutti. Ne esistono diversi modelli ma quelli in legno composito sono sicuramente i più funzionali e resistenti oltre che eleganti e sobri; sono capaci di rendere più gradevole qualsiasi terrazza, creando un angolo di intimità e relax dove potrete rilassarvi senza dovervi preoccupare dei raggi del sole o della pioggia. La soluzione gazebo è perfetta anche per ristoranti e locali che dispongono di una terrazza all’aperto.

Piante rampicanti per un tocco di verde

Il fatto di scegliere un gazebo in legno composito vi consente di mantenere un look naturale. Ecco perché se decidete di dare un tocco verde al vostro gazebo sicuramente fate una scelta azzeccata: potete far arrampicare edera, glicine, gelsomino o caprifoglio lungo le quattro assi portanti del gazebo o sulla sommità.

Questa soluzione richiede un grande impegno da parte vostra perché le piante hanno bisogno di essere curate, ma il risultato finale è davvero suggestivo e piacevole: un tetto verde che in primavera si colora e che assicura una protezione 100% naturale. Potete cominciare con i rampicanti solo sulla struttura portante e poi eventualmente decidere di proseguire sul tetto.

Gazebo in legno: un ambiente intimo con le tende laterali

Un gazebo non dev’essere necessariamente aperto su tutti i lati: potete benissimo creare uno spazio più intimo e riparato grazie all’uso creativo di teli e tendaggi. Se per la copertura superiore avete scelto di utilizzare stuoie di legno, potete abbinare delle tende bianche leggere o in iuta per le pareti laterali; se invece avete una copertura più moderna, potete sbizzarrirvi con dei tendaggi colorati da sistemare ai quattro lati del gazebo. Il vostro designer di fiducia saprà sicuramente consigliarvi.

In ogni caso, avrete creato un piccolo angolo privato e protetto in cui rilassarvi in totale libertà.

Salotto o sala da pranzo sotto il gazebo?

Prima di scegliere gli arredi per il vostro gazebo in legno composito, chiedetevi come trascorrete il tempo in questa zona.

Se prevedete di sfruttarlo soprattutto per pranzi e cene in compagnia, allora acquistate un tavolo sufficientemente ampio da accogliere senza problemi i vostri ospiti: dai più classici in ferro battuto o in legno, che sicuramente si sposano bene con lo stile del gazebo in Ecolegno, ai più mdoerni realizzati in alluminio o resine di sintesi; le sedie saranno ovviamente nello stesso stile del tavolo. Se invece avete intenzione di invitare amici per aperitivi o dopo cena, di rilassarvi leggendo un buon libro o sorseggiando un caffè o un long drink sotto il vostro gazebo in Ecolegno, sarà più appropriato scegliere un comodo divano, delle poltrone e un tavolino basso come complemento.

In ogni caso, per evitare di cadere nel pacchiano, non esagerate con gli arredi ma acquistate solo quelli davvero necessari all’uso che farete del vostro spazio esterno.


«