Il rivestimento verticale in Ecolegno per interni da copertina

rivestimenti verticali eco legno

I rivestimenti verticali eco legno sono l’ultima tendenza per bagni, soggiorni e camere di design

 La tecnica di rivestire le pareti interne con perline di legno è molto antica ma oggi è stata riscoperta per quelle abitazioni che vogliono farsi notare, aggiungendo un tocco di design che va oltre l’arredamento.

Oltre all’indubbia bellezza estetica, il rivestimento verticale in legno è anche una scelta estremamente funzionale: isolamento acustico e termico, costi di realizzazione contenuti, nessun pericolo di muffa o macchie sui muri. Insomma, con un intervento poco invasivo otterrete un risultato sorprendente in termini di look e di praticità.

Rivestimenti verticali eco legno: non solo chalet di montagna

Appena si pensa ai rivestimenti verticali eco legno ci si immagina un accogliente chalet o un rifugio di montagna immerso nella neve, con un grande camino in cui scoppietta il fuoco e il profumo di strudel di mele nell’aria.

In realtà, le perline in legno sono sempre più spesso abbinate a un arredamento moderno o contemporaneo, proprio perché sanno regalare calore anche alla casa più minimal e sobria: quello che potrebbe sembrare un contrasto si rivela una piacevole armonia di stili. Troviamo i rivestimenti in legno anche in ristoranti, bar, spa e saloni di bellezza.

Rivestimento in legno in bagno e cucina

I rivestimenti verticali in legno composito non hanno paura dell’acqua, dell’umidità e nemmeno del fuoco; per questo potete sceglierli anche per rinnovare in modo sorprendente il vostro bagno o la vostra cucina.

Dal pavimento alla parete, passando per i mobili, tutto può essere in legno in cucina: il piano di lavoro, il tavolo e le sedie saranno perfettamente in continuità con le pareti e, perché no, con il pavimento; si crea così un ambiente naturale e accogliente, che emana calore e convivialità. Anche il bagno può essere rivestito di Ecolegno e anche qui la soluzione che vede una continuità con il pavimento è sicuaramente la più suggestiva: esistono poi mobili bagno e vasche in legno, per un effetto ancor più avvolgente.

In camera o soggiorno una sola parete in legno

Una delle ultime tendenze è quella di rendere una o due pareti della casa le vere protagoniste, dandogli uno stile diverso da tutte le altre. Potreste applicare questo concetto non al colore ma al rivestimento in legno, scegliendo le due pareti regine di camera e soggiorno da rivestire completamente in legno composito.

In camera da letto sicuramente dovrete optare per la parete dove appoggia il letto matrimoniale: il rivestimento verticale in legno sarà una speciale testata che conferisce calore alla stanza e regala un tocco di design particolare. In soggiorno potreste invece scegliere di rivestire la parete più fredda, per un fatto di funzionalità, ma anche quella più grande o quella dove è appoggiato il divano: avete la libertà di osservare il vostro soggiorno e decidere quale sarà la parete regina.


«