Perline in legno composito: cosa sono e come si utilizzano

perline legno composito

Perline in legno composito: un rivestimento verticale adatto alle situazioni più diverse, sia interne che esterne

 Cominciamo spiegando che cosa sono le perline: si tratta di tavole di legno composito che presentano particolari sagomature sui diversi lati per incastrarle l’una nell’altra senza problemi, in modo rapido e semplice. Esistono perline di spessore, larghezza e lunghezza diverse, in modo da rispondere alle esigenze più disparate. Vengono infatti adoperate in campo edilizio per rivestire le pareti interne o esterne di abitazioni e locali commerciali; inoltre, le perline vengono utilizzate come rivestimento di soffitti.

Prendiamo ora in esame le caratteristiche funzionali ed estetiche delle perline in legno composito.

 

Resistenti e funzionali: perline in legno composito

Le perline realizzate in Ecolegno hanno il grande vantaggio di poter essere applicate sia negli spazi interni che esterni: Ecolegno è infatti un materiale che resiste all’acqua, agli agenti atmosferici, al caldo e al freddo senza rovinarsi. Questa peculiarità vi permette di utilizzare lo stesso stile sia all’esterno che all’interno dell’edificio che volete ristrutturare.

Un rivestimento in perline di legno è un grande alleato contro il freddo e contro l’umidità, protegge il muro e consente un notevole risparmio energetico. Le perline sono infatti la scelta migliore per tutti quegli ambienti che sono esposti a vapori e umidità, primi tra tutti sale da bagno, cucine, saune e piscine al chiuso; prevedere un perlinato in questi ambienti vi permette di isolare le pareti dal freddo proveniente dall’esterno e dall’umidità dell’interno.

Infine, un indubbio vantaggio delle perline in legno composito è la loro facilità di montaggio. Esistono diverse tecniche per realizzare un perlinato e potete scegliere se sistemare le tavole in verticale (la scelta più diffusa), orizzontale o perfino diagonale. Anche se si tratta di un’operazione relativamente semplice, il consiglio è quello di affidarsi comunque a un professionista per la posa in opera.

 

Bellezza ed eleganza senza tempo

Al di là degli indubbi vantaggi funzionali che un perlinato porta con sé, uno dei motivi principali per cui si sceglie di ricorrere a questa soluzione è quello estetico.

Il rivestimento interno con perline in legno si adatta alle baite, agli chalet di montagna, rustici e tradizionali, ma anche alle spa, ai saloni di bellezza e alle saune, ambienti sofisticati e intimi. Se dovete rivestire la vostra abitazione, potete scegliere se farlo solo in bagno, solo in taverna, in soggiorno o dappertutto; quasi tutti i tipi di arredamento si sposano bene con il perlinato in legno: ovviamente andate sul sicuro con il legno tradizionale, ma anche look minimal e ultramoderni sapranno stupirvi con un gioco di contrasti suggestivo; perfetto anche per chi ha arredato in stile shabby chic o scandinavian.

Qualunque sia la destinazione d’uso, le pareti in legno regalano alla stanza un calore unico e senza tempo, rendendola immediatamente più familiare, intima e accogliente.

 


«